Identità aziendale nel settore sanitario e odontoiatrico: in che modo sono correlate la motivazione dei dipendenti e la forza del brand?
9 Mar, 2022

Dal volto amichevole dietro il desk della reception al contatto iniziale per telefono o per scritto – come primo mezzo di contatto con il paziente, il tuo staff deve essere contento, incoraggiato, ma soprattutto convinto dello studio dove lavora. Deve, sia credere nei servizi che offre, in termini professionali, che apprezzare l’ambiente in cui lavora, in termini personali. Solo quando il personale è convinto, potrà essere credibile, ispirando i pazienti, nuovi possibili membri del team e fare raccomandazioni oneste. Un team sinceramente positivo è frutto di una Corporate Identity di successo. Solo un altro inglesismo? Tutt’altro! L’identità aziendale (CI) costituisce la base di un fattore importante del tuo successo: la credibilità della tua immagine percepita esternamente. Di seguito ti mostreremo come utilizzare i componenti della Corporate Identity per il tuo studio dentistico!

 

Corporate Identity – Implementarla correttamente all’interno del tuo studio.

L’identità aziendale di uno studio rimanda alla Unique Selling Proposition (cioè alla proposta di valore offerta al pubblico) e alle caratteristiche che devono essere sia percepite all’interno del tuo team, che trasmesse all’esterno. L’obiettivo è quello di distinguersi dalla concorrenza, attraverso una strategia di CI di successo. La CI dà carattere, affina l’auto percezione e quindi anche l’effetto esterno. Nel settore sanitario e odontoiatrico, la CI gioca un ruolo fondamentale grazie alla vicinanza con il paziente. L’obiettivo primario di ciascuno studio, infatti, è quello di trasmettere al paziente l’idea che ci si sta prendendo carico della sua salute, farcendolo sentire curato nel migliore dei modi. È possibile ottenere questo attraverso un buon uso degli elementi di CI illustrati di seguito.

Credi fermamente nel potere del design.

Il design, probabilmente l’elemento della CI più ovvio e controbattuto, non deve mai essere sottovalutato. Investe una pluralità di elementi online e offline- tra cui anche il design della divisa da lavoro- ed è il garante decisivo per un’identità di marca di successo. Il design può essere implementato nel tuo studio attraverso un logo accattivante in grado di rappresentarti e che deve avere, pertanto, un importante funzione di riconoscimento. Grazie al logo, i pazienti creano un legame mentale con il tuo studio e ti ricordano positivamente. Nella creazione di un logo ci sono alcune variabili da considerare; la professionalità è un valore intrinseco da trasmettere e, pilastro fondamentale del design, “la forma segue la funzione”. È consigliabile concentrarsi sulla semplicità e la linearità, poiché le tue competenze principali dovrebbero essere rafforzate dalla CI e non essere messe in secondo piano.

Oltre al logo, anche il sito web e la presenza sui social media (specialmente nel caso in cui si intenda comunicare a un giovane target di pazienti) devono essere concepiti con coerenza a quello che è il design adottato per la CI totale. L’impressione generale positiva di uno studio può essere rafforzata dall’uniformità delle divise da lavoro, che devono riportare il logo dello studio. Alla base di questa affermazione vi sono diverse ragioni puramente psicologiche: i pazienti sanno a chi possono rivolgersi, si sentono in buone mani e vedono tutto lo staff come un’unica entità affidabile. Questo genera anche un importante senso di appartenenza all’interno del team dello studio, che ha un’influenza positiva sulla motivazione del personale.

 

Communication as a master key. La comunicazione come fattore chiave.

La comunicazione come componente della CI è divisa in due macroaree: comunicazione interna ed esterna. La strategia di comunicazione interna dovrebbe fornire le linee guida per la comunicazione all’interno dello studio e tra i membri del team. In questo modo, il clima presente in studio e la sua identità vengono plasmati e creati dall’interno. Un tono di apprezzamento verso i propri dipendenti e collaboratori e una buona strategia di gestione sono di particolare importanza e impattano positivamente sull’ambiente di lavoro!

La comunicazione esterna ha la funzione di far apparire il tuo studio affidabile e sicuro e comprende tutti i tipi di comunicazione verso l’esterno: dal dialogo con il paziente, alla presenza su social media fino alla carta intestata. L’obiettivo deve essere quello di ottenere una comunicazione appropriata e coerente tra tutti i membri del team. I pazienti e le terze persone percepiranno così il tuo team unito e avranno un’immagine chiara del tuo studio. La comunicazione -sia esterna che interna- è un fattore decisivo per conquistare e mantenere i tuoi pazienti, poiché influenza notevolmente il giudizio che essi hanno del tuo studio. Come sottolineato dallo psicologo e filosofo Paul Watzlawick, “non si può non comunicare”, perché anche il silenzio ha un significato importante. Ed è per questo che è necessario elaborare una strategia ponderata e affine ai valori che intendi comunicare.

 

Lavorare in team: codice di condotta per rafforzare il brand del proprio studio dentistico.

L’aspetto dell’identità aziendale che regola la cultura dello studio dentistico, si riferisce all’interazione che hanno i componenti tra di loro e quella che hanno gli stessi con soggetti al di fuori dello studio dentistico. Di particolare importanza è la definizione dei valori, norme e linee guide per il comportamento che devono tenere tutti i componenti del team. Una cultura del conflitto trasparente, che permetta di risolvere i problemi rapidamente e un sistema di gestione dei reclami sono di estrema importanza. Anche lo stile del management deve rispecchiare quelli che sono i principi guida e i valori dello studio ed è consigliabile valutare benefit, premi aziendali e corsi di formazione per il proprio team. È necessario tener presente che i soggetti hanno una visione sia interna che esterna (come individui).

Impiegati e collaboratori soddisfatti possono veicolare il brand dello studio nella propria sfera privata. Attraverso raccomandazioni alla propria famiglia o tramite il loro stesso impegno a trovare una figura idonea per ricoprire una nuova carica nello studio. Va da sé che è necessario pensare a misure di team-building oltre alla mera formazione professionale, in quanto queste danno ai dipendenti la possibilità di identificarsi con il lavoro che stanno svolgendo, apprezzandolo ulteriormente, al di là di qualsiasi inquadramento professionale. Per una cultura aziendale di successo, è necessario calibrare il team perché questo adotti un comportamento uniforme nei confronti dei pazienti. Affidabilità e regole precise sull’assegnazione degli appuntamenti (a breve o a lungo termine) e il grado di orientamento verso il paziente giocano un ruolo fondamentale.

 

Conclusione.

L’identità aziendale con tutte le sue componenti rappresenta una grande opportunità e un fattore chiave per qualsiasi studio dentistico. Nell’implementare il tuo concetto di CI, è importante adottare una linea generale coerente e consistente, che sia composta e costruita da tutti i fattori menzionati (design, comunicazione e lavoro in team). La CI all’interno di uno studio deve anche essere priva di contraddizioni, perché “ciò che vuoi accendere negli altri deve bruciare in te”. Un team allineato, coeso e soddisfatto è la tua migliore pubblicità!

Hai domande o hai bisogno di aiuto per progettare la tua strategia di Corporate Identity? Vuoi rafforzare la tua identità aziendale?

Saremo lieti di sostenerti e di essere al tuo fianco. Vogliamo volare insieme!

This site is registered on wpml.org as a development site.